Regolazione del mercato

IMPORTANTE

Dal 1° luglio 2020 il pagamento di somme dovute alla Camera di Commercio della Basilicata, così come a tutte le Pubbliche Amministrazioni, non potrà più essere eseguito con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale) per disposizione normativa, bensì utilizzando il sistema PagoPA, attraverso avvisi di pagamento. Gli avvisi di pagamento dovranno essere preventivamente richiesti mediante la compilazione e trasmissione a mezzo mail del modulo allegato; saranno generati dalla Camera di Commercio e inoltrati alla mail indicata dall'utente che potrà provvedere al pagamento presso tabaccherie, ricevitorie Sisal, Lottomatica ovvero “online” tramite app o Banking on line.

La cura degli interessi generali sul territorio del sistema produttivo e dello sviluppo del mercato è stata attribuita alle Camere di Commercio dalla legge di riforma (n. 580/93). Tale legge specifica che del mercato fanno parte, allo stesso titolo, le imprese ed i consumatori. I loro rapporti, soggetti alla rapida evoluzione del sistema economico, richiedono forme di regolazione sempre più complesse e raffinate, in grado di tutelare allo stesso modo tutti i protagonisti delle transazioni economiche.

In particolare la Camera di Commercio della Basilicata  nell’ambito della regolazione del mercato  svolge le seguenti attività presso gli Sportelli al Pubblico:

-  Marchi e Brevetti
- Arbitrato e Conciliazione
- Osservatorio prezzi
- Metrologia legale
- Protesti Cambiari
- Manifestazioni a premio