Disegni o Modelli

DISEGNI O MODELLI

 

Il modello o disegno è un trovato che conferisce ai  prodotti industriali uno speciale ornamento, grazie ad una particolare la forma o combinazione di linee, colori altri elementi.
Possono costituire oggetto di registrazione come disegni o modelli l'aspetto del'intero prodotto o di una sua parte quale risulta, in particolare, dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale ovvero dei materiali del prodotto stesso ovvero del suo ornamento, a condizione che siano nuovi ed abbiano carattere individuale. In caso di registrazione di un disegno o modello, se lo stesso accresce contemporaneamente l'utilità dell'oggetto a cui si riferisce, è ammessa altresì la richiesta del brevetto per modello di utilità. L'una e l'altra protezione non possono tuttavia venire cumulate in un solo brevetto.

 

 

 

Chi  può effettuare il deposito

  • il richiedente personalmente o a mezzo di un rappresentante  scelto o tra i Consulenti in Proprietà Industriale (Mandatari) iscritti in apposito Albo professionale tenuto dall'Uibm o tra gli Avvocati e Procuratori legali iscritti nei rispettivi albi (munito di procura o lettera di incarico);
  • altro soggetto munito di delega (allegare i documenti di identità in corso di validità del delegante e del delegato),  purché provvisto del modulo di domanda firmato dal richiedente.

 

Durata e mantenimento in vita del Disegno o Modello

Il Disegno o Modello dura 5 anni dalla data di deposito della domanda, prorogabili per quattro volte, previo pagamento dei prescritti diritti, per un totale complessivo massimo di 25 anni. Non può essere diversamente rinnovato, né può esserne prorogata la durata.

 

DEPOSITO CON MODALITA' CARTACEA 
E CONVERSIONE DELLA DOMANDA ATTRAVERSO LA NUOVA PIATTAFORMA DELL'UIBM

 

- Prima di effettuare il deposito allo sportello, non va effettuato alcun versamento a titolo di TT.CC.GG. (Tasse di Concessione Governativa);

- il modulo di domanda  NON va compilato a penna;

- presentarsi allo sportello camerale munito di :

modulo obbligatorio del Consenso al Trattamento dei Dati Personali (è obbligatorio, inoltre, prendere visione dell’Informativa sulla Privacy dettagliatamente descritta nella stessa pagina in cui è pubblicato il modulo);
-  modulo di domanda già compilato in tutte le sue parti e firmato (1 originale + 2 copie;  se si richiede copia conforme del verbale di deposito sono necessarie tre copie),
n. 1 marca da bollo da Euro 16,00 (se si chiede copia conforme del verbale di deposito);
descrizione del Disegno o Modello comprendente un breve riassunto, la descrizione vera e propria e le rivendicazioni;
disegni o foto del Disegno o Modello, la cui riproduzione deve essere eseguita nel colore o nei colori rivendicati se il colore o i colori del disegno o modello costituiscono caratteristiche di cui si richiede la registrazione;
- fotocopia del Documento d'Identità in corso di validità;

- delega, in carta semplice,  per la presentazione della domanda di brevetto per il modello di Utilità  (in caso di deposito effettuato da soggetto diverso dal richiedente);

- lettera d'incarico (in caso di deposito effettuato da un mandatario o da un rappresentante).

Per quanto attiene al pagamento dei diritti di segreteria per il deposito presso la Camera di Commercio della Basilicata questo può avvenire o direttamente allo sportello dell’Ufficio Marchi e Brevetti, oppure

" Dal 1° luglio 2020 il pagamento di somme dovute alla Camera di Commercio della Basilicata, così come a tutte le Pubbliche Amministrazioni, non potrà più essere eseguito con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale) per disposizione normativa, bensì utilizzando il sistema PagoPA, attraverso avvisi di pagamento. Gli avvisi di pagamento dovranno essere preventivamente richiesti mediante la compilazione e trasmissione a mezzo mail del modulo allegato; saranno generati dalla Camera di Commercio e inoltrati alla mail indicata dall'utente che potrà provvedere al pagamento presso tabaccherie, ricevitorie Sisal, Lottomatica ovvero “online” tramite app o Banking on line. Gli importi sono  pari ad Euro 40,00 oppure Euro 43,00 (se si richiede copia conforme del verbale di deposito),  causale diritti di segreteria deposito Modello o Disegno- .

Al termine dell'operazione di deposito effettuata dal funzionario camerale, il sistema produrrà la ricevuta di deposito ed il modello F24, che conterrà la quantificazione dell'importo da pagare con i codici tributo, che saranno consegnati al richiedente/depositante.

IL RICHIEDENTE DOVRA' INSERIRE I DATI ANAGRAFICI E PROVVEDERE TEMPESTIVAMENTE AL PAGAMENTO

Non è richiesta la consegna agli sportelli camerali del modulo F24 pagato.

La data di deposito della domanda coinciderà con la data in cui verrà effettuato il pagamento.