Carte tachigrafiche

CARTE TACHIRAFICHE G2V2

 

Si informa che in attuazione del regolamento esecutivo UE 2021/1228 - applicabile dal 21 agosto 2023 - che ha disciplinato i Tachigrafi e le Carte Tachigrafiche intelligenti nella nuova versione 2 della seconda generazione, con decreto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy n. 433 del 13 luglio 2023 sono state omologate le Carte Italiane G2V2, contraddistinte con il nuovo codice E3 1004.

La personalizzazione e la distribuzione delle nuove Carte Tachigrafiche è stata già avviata, in linea con i tempi previsti dalla norma.

Le caratteristiche salienti delle nuove Carte tachigrafiche G2V2 sono:

  •     aumento della capacità di memoria;
  •     funzionalità maggiormente evolute di geolocalizzazione, attraverso l'interazione Tachigrafo - Sistema satellite Galileo;
  •     piena compatibilità con tutte le versioni precedenti di tachigrafo di prima e seconda generazione.

Non si prevede alcun impatto per gli utenti nell'utilizzo delle nuove carte, considerata la compatibilità con tutte le versioni di tachigrafo.

Contestualmente è stata aggiornata la modulistica per la domanda delle carte, approvata con decreto dirigenziale n. 523 del 31 luglio 2023 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, che è stata allineata a tutti i più recenti riferimenti normativi nazionali e dell'Unione.

Tutte le informazioni e i documenti sono stati aggiornati sul sito metrologialegale.unioncamere.it.

 

 

 

IMPORTANTE

Dal 1° Marzo 2021 il pagamento di somme dovute alla Camera di Commercio della Basilicata, così come a tutte le Pubbliche Amministrazioni, non potrà più essere eseguito con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale) per disposizione normativa, bensì utilizzando il sistema pagoPA, attraverso sistema di pagamento on line - SIPA o , in alternativa, attraverso  avvisi di pagamento.

Gli avvisi di pagamento dovranno essere preventivamente richiesti mediante la compilazione e trasmissione a mezzo mail del modulo allegato; saranno generati dalla Camera di Commercio e inoltrati alla mail indicata dall'utente che potrà provvedere al pagamento presso tabaccherie, ricevitorie Sisal, Lottomatica ovvero “online” tramite app o Banking on line.

 

La Carta Tachigrafica è il dispositivo che consente di interagire con il tachigrafo digitale, apparecchiatura elettronica montata sui veicoli che superano le 3,5 tonnellate di massa massima autorizzata per il trasporto di merci (rimorchio compreso) o i 9 posti (autista compreso) per il trasporto di viaggiatori.

Le carte tachigrafiche sono di quattro diverse tipologie. Ognuna di esse permette di interagire con determinate funzioni del tachigrafo digitale (per maggiori informazioni cliccare sui link sottostanti):

carta del conducente

carta dell'officina

carta dell'azienda

carta di controllo

La carta tachigrafica viene rilasciata dalla Camera di Commercio del luogo in cui il richiedente ha la sua residenza abituale.

La validità della carta conducente e della carta azienda è di 5 anni, quella della carta officina è di 1 anno, mentre la carta di controllo ha validità di 2 anni.

Per il rilascio della carta tachigrafica è necessario presentare la relativa domanda sotto allegata, a uno degli sportelli camerali delle sedi di Potenza o di Matera della CCIAA della Basilicata (per Potenza presso la sede di via dell’Edilizia – zona industriale). È anche possibile inoltrare la domanda, corredata di tutta la documentazione richiesta, per posta certificata all’indirizzo PEC cameradicommercio@pec.basilicata.camcom.it

Tutte le condizioni per il rilascio e l’utilizzo della carta sono descritte nella domanda della carta di interesse. Per la carta conducente è necessario unire sempre la fototessera; se la domanda è inoltrata per posta elettronica certificata, è necessario allegare la fototessera in uno dei formati digitali (es. .jpeg, .jpg, .gif)

È dovuto il pagamento di un diritto di segreteria pari a 37 € per ciascuna carta richiesta con ritiro presso lo sportello camerale. Stesso diritto di segreteria è dovuto in caso di rinnovo o sostituzione per smarrimento, furto o ritiro della carta da parte delle autorità di controllo.

In caso di difettosità della carta tachigrafica rilevata entro 6 mesi dalla emissione, si ha diritto alla sostituzione gratuita della stessa; dopo 6 mesi è richiesto il diritto di 17 €, sempre con ritiro presso lo sportello camerale.

In alternativa al ritiro della carta presso lo sportello camerale, è possibile chiedere l’invio presso la propria residenza o altro indirizzo da specificare con una maggiorazione dell’importo di 3,17 €. Per la sola carta officina è richiesta una maggiorazione di 6,34 € in quanto la carta e il pin associato vengono spediti separatamente.

Le modalità di pagamento ammesse sono: contanti, bancomat e pagoPA (vedi modulo nella sezione allegati)

La presentazione della domanda di emissione della carta tachigrafica agli sportelli camerali è possibile affidarla a persona di fiducia, previa compilazione della delega presente nella sezione allegati. Lo stesso dicasi per il ritiro della carta.

La consegna della carta avviene solitamente entro 15 giorni lavorativi dalla data di presentazione della domanda allo sportello. Se non si è scelto l’inoltro a domicilio, il ritiro allo sportello camerale avviene presentando la ricevuta di presentazione della domanda, eventuale delega al ritiro in originale e documento di identità del delegato.

La carta tachigrafica deve essere restituita:

  • alla scadenza del periodo di validità,
  • se non è più necessaria all'attività del suo titolare,
  • se il suo possessore ha perso i requisiti necessari al rilascio della carta.

La modulistica per il rilascio delle carte è approvata dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi dell'art. 3, comma 3 del DM 23 giugno 2005. Gli ultimi modelli qui pubblicati sono stati approvati con decreto dirigenziale del 13 luglio 2022 della  Div. VIII della Direzione Generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore e la normativa tecnica, notificato in pari data.

 

 Servizio PIN telematico carta Officina

 

Per le carte officina richieste dal 19 luglio 2022 è disponibile un nuovo servizio di rilascio del PIN in modalità telematica. A questo si affianca un servizio di Assistenza dedicato ai Titolari che hanno necessità di recuperare il proprio PIN a fronte di problemi con il rilascio iniziale o a causa di smarrimento.  Il servizio non è disponibile per le Carte richieste in data antecedente. Per poter richiedere il recupero PIN è necessario che il Titolare compili un apposito Modulo di domanda Recupero PIN Telematico e lo presenti in Camera di Commercio che ha emesso la carta.

L’avvio del servizio PIN Telematico prevede un transitorio di un mese circa in cui la modalità di trasmissione PIN via Raccomandata continuerà a coesistere. Gli utenti pertanto riceveranno in via temporanea una doppia comunicazione del PIN.  

 

NEWS:  Dal 1 ottobre 2022, il servizio di emissione Carte Tachigrafiche Officina, a conclusione della "fase sperimentale" di introduzione del servizio PIN Telematico, cessa definitivamente la consegna del PIN in modalità cartacea.

Dal 1 ottobre, pertanto, non dovrà più essere versata la Tariffa postale di 3,17 € prevista in caso di consegna via "Posta raccomandata" del PIN.

La trasmissione PIN Carte Officina avverrà esclusivamente tramite il canale telematico. 

Il servizio di recapito Carte in modalità "Posta raccomandata" continuerà invece ad essere regolarmente impiegato. Per tale servizio continuerà ad essere versata la relativa tariffa postale di 3,17 €

 

 

 

Per informazioni rivolgersi:

SEDE DI POTENZA

Nome Ufficio:  Ufficio Carte cronotachigrafiche

Riferimento:  Adriana Maruggi

Indirizzo:  Sede di via dell'Edilizia - zona industriale

Telefono:  0971/412319

Email:   adriana.maruggi@basilicata.camcom.it

 

SEDE DI MATERA

Riferimento: Loredana Vizzuso

Indirizzo: via Lucana 82

Telefono: 0835/338463

Email: loredana.vizzuso@basilicata.camcom.it 

 

Riferimento: Angela Di Pede

Indirizzo: via Lucana 82

Telefono: 0835/338453

Email: angela.dipede@basilicata.camcom.it

 
Responsabile: Ing. Rocco Ostuni

Indirizzo:  Sede di via dell'Edilizia - zona industriale

telefono: 0971/412245

 

ORARIO: Lunedì - Mercoledì - Venerdì   8:45 - 13:00 

                Martedì - Giovedì   8:45 - 13:00;  15:30 - 17:15