Suap (Sportello Unico Attività Produttive)

Il SUAP (Sportello unico attività produttive) è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti amministrativi che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il DPR 160/2010 ha stabilito le norme attuative della riforma del “suap telematico” individuato come “punto unico di contatto” (riferimenti direttiva servizi comunitaria) nei rapporti tra impresa e pubbliche amministrazioni in senso lato, tramite il portale http://www.impresainungiorno.gov.it

Il SUAP, pertanto, è l’unico interlocutore che riceve istanze, adempimenti ecc. da parte delle imprese e provvede all'inoltro telematico della documentazione alle eventuali altre amministrazioni che intervengono nel procedimento, le quali adottano modalità telematiche di ricevimento e di trasmissione.

Il SUAP gestisce sia il procedimento “automatizzato” (attività soggette alla normativa sulla SCIA) rilasciando una ricevuta che è “titolo per l’avvio dell’attività”, che il procedimento “ordinario” (attività soggette ad autorizzazioni) emettendo il provvedimento autorizzatorio che scaturisce dagli esiti delle istruttorie condotte da tutti gli enti terzi previsti dalle specifiche normative di settore.

La Camera di Commercio della Basilicata, così come previsto dall’art. 4 del citato DPR n. 160/2010, supporta e fornisce ausilio strumentale e organizzativo a  tutti i Comuni che non esercitano autonomamente la funzione dello sportello SUAP (con 131 comuni delle province, di cui 109 in delega, 15 in convenzione alla CCIAA e 7 autonomi).

 

CONTATTI SUAP CAMERALE:

EMAIL: referente.suap@basilicata.camcom.it 

PEC: cameradicommercio@pec.basilicata.camcom.it

Responsabile dell'Ufficio:

Annamaria Andrisani - Mail: annamaria.andrisani@basilicata.camcom.it

CONTATTI:

Nicoletta Guida - Mail: nicoletta.guida@basilicata.camcom.it;

Giuseppe Taranto - Mail: giuseppe.taranto@basilicata.camcom.it