Deposito Libri Sociali

L’istanza di cancellazione delle società di capitali dal Registro delle Imprese, obbliga il liquidatore al deposito dei libri sociali presso il Registro Imprese. Con nota n.2/2019, il Conservatore del Registro Imprese della Basilicata ha stabilito le seguenti modalità operative:

- la domanda di cancellazione deve contenere, nel modulo Note/XX, la modalità di deposito dei libri sociali con una dichiarazione del tipo “i libri sociali saranno depositati al Registro Imprese entro 20 giorni dalla data di protocollazione della presente istanza” ovvero la dichiarazione dell’intenzione di procedere con separato adempimento. Nella prima ipotesi (deposito contestuale), occorre compilare, oltre al mod.S3, anche il mod.S2, Riquadro 20 “deposito libri sociali”, con codice atto A99 (in tal caso, oltre ai diritti di segreteria previsti per la cancellazione, il deposito contestuale dei libri sociali sconta ulteriori diritti di segreteria pari ad € 30,00); nella seconda opzione (deposito non contestuale), invece, il liquidatore invia successiva ed apposita domanda telematica (Mod S2, cod. atto A99) di deposito dei libri sociali, compilando il Riquadro 20 "deposito libri sociali ai sensi dell'art. 2496 c.c.” e assolvendo al pagamento dei diritti di segreteria di € 30,00 previsti per l’adempimento;

- se la domanda di cancellazione è regolare, l'ufficio Registro Imprese invia al liquidatore un messaggio di conferma: "la pratica è stata compilata correttamente e resta sospesa; si invita a dare prova dell’avvenuto deposito dei libri sociali". Dopo aver allegato alla pratica la copia della ricevuta della distinta di deposito dei libri sociali (all.1), il liquidatore potrà chiudere la correzione, richiedendo l’evasione della pratica.

Dopo l’invio e la protocollazione della pratica telematica di cui al punto precedente, i libri dovranno essere materialmente depositati presso le rispettive sedi di Potenza (sede distaccata di Via dell’Edilizia) o di Matera (via Lucana,82) in base alla provincia ove è stabilita la sede legale della società.
Unitamente ai libri sociali, dovrà essere presentata la ricevuta di protocollazione della pratica telematica rilasciata dal Registro Imprese con l’avvertenza che, in mancanza, non sarà consentito il deposito. Per dettagli, è possibile consultare la nota del conservatore in fondo alla presente pagina, dove si possono anche scaricare i modelli da utilizzare per il deposito dei libri.


Libri sociali obbligatori per SPA SAPA e ScPA (artt. 2214; 2421 c.c.)
- libro dei soci
- libro delle obbligazioni
- libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee o libro delle decisioni dei soci
- libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio di amministrazione o del
consiglio di gestione o libro delle decisioni degli amministratori
- libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale, ovvero del consiglio di
sorveglianza o del comitato per il controllo sulla gestione o libro delle decisioni del collegio
sindacale o del revisore
- libro delle adunanze e delle deliberazioni del comitato esecutivo, se esiste
- libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee degli obbligazionisti, se sono
state emesse obbligazioni
- libro degli strumenti finanziari emessi ai sensi dell'art.2447 c.c. sexies.
- libro giornale
- libro degli inventari

Libri sociali obbligatori per SRL e SCarl (artt. 2478 c.c.)
- libro dei soci (per SRL costituite prima del 31/03/2009)
- libro delle decisioni dei soci
- libro delle decisioni degli amministratori
- libro giornale
- libro degli inventari