Rateazione

Di regola, la cartella esattoriale relativa al diritto annuale deve essere versata in unica soluzione, entro il 60° giorno dalla notifica. Nel caso di contribuenti in situazione di oggettiva e dimostrabile difficoltà finanziaria, può essere richiesta la rateizzazione dell'importo dovuto. A partire da marzo 2016, le rateazioni di cartelle esattoriali devono essere richieste ad Agenzia delle Entrate - Riscossione (insieme a quelle degli altri tributi iscritti a ruoli da altri Enti) e non più alla Camera di Commercio.