Stato dell’arte e novità per l’etichettatura dei prodotti vitivinicoli

Data evento

da Gio, 22 Febbraio, 2024 - 09:30

a Gio, 22 Febbraio, 2024 - 12:30

Luogo Evento
Online
Iscrizioni non ancora aperte.

Prossimi eventi:

Gio 18 Apr, 2024

(Cciaa della Basilicata - Corso 18 agosto, Potenza)

Gio 18 Apr, 2024

(Online)
Online
22 Febbraio 2024

Lo Sportello Etichettatura e Sicurezza Prodotti della Camera di Commercio della Basilicata, con la collaborazione della propria Azienda Speciale ASSET Basilicata ed il supporto del
Laboratorio chimico Camera di Commercio di Torino, organizza un evento online dedicato alla tematica dell’etichettatura del vino e dei prodotti vitivinicoli aromatizzati.

Per questi prodotti, a partire dall’8 dicembre 2023, sono obbligatorie le informazioni relative all’elenco degli ingredienti e alla dichiarazione nutrizionale. Il 24 novembre 2023 sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea le domande e risposte sull'attuazione delle nuove disposizioni comunitarie, per fornire chiarimenti in merito alla corretta indicazione dell'elenco degli ingredienti, della dichiarazione nutrizionale e dell'utilizzo dell'etichettatura elettronica. Recentemente, con specifico Decreto Ministeriale pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 gennaio 2024, è stata introdotta una deroga specifica per i prodotti commercializzati sul territorio nazionale.

Il focus si propone di esaminare i recenti aggiornamenti e di fare una panoramica delle regole da seguire per la corretta commercializzazione della categoria di prodotti presi in esame, soffermandosi anche sugli aspetti analitici, i profili di responsabilità degli OSA e la disciplina sanzionatoria.

Programma

9.30 Apertura dei lavori
9.45 Etichettatura del vino: stato dell’arte e novità
Cristina Giovannini Luca, Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino

11.00 Responsabilità e aspetti sanzionatori
Lorenza Andreis, Studio Andreis e Associati

11:45 Metodi, accreditamenti e risultati analitici
Paolo Vittone, Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino

12:15 Q&A

La partecipazione al webinar tramite la piattaforma Microsoft Teams, è gratuita previa iscrizione a questo link entro il 21 febbraio 2024.