A Matera un meeting sul tema della sostenibilità: online il programma

Data evento

da Mar, 28 Marzo, 2023 - 09:00

a Mar, 28 Marzo, 2023 - 13:30

Luogo Evento
Casa Cava Matera
Iscrizioni non ancora aperte.

Prossimi eventi:

Gio 18 Apr, 2024

(Cciaa della Basilicata - Corso 18 agosto, Potenza)

Gio 18 Apr, 2024

(Online)
Casa Cava Matera
28 Marzo 2023

La Camera di commercio della Basilicata e la sua Azienda Speciale ASSET sono partner del consorzio trasnazionale ETGG2030 – European Tourism Going Green 2030 composto da Enti camerali, Università, Agenzie e ONG provenienti da Friuli Venezia Giulia e Basilicata (per l’Italia), Croazia, Germania, Austria, Romania e Bulgaria nella realizzazione del progetto omonimo, cofinanziato dal programma COSME (COmpetitiveness of enterprises and Small and Medium-sized Enterprises) che dal 2021 supporta le Piccole e Medie Imprese situate nei territori Unesco nel processo di promozione del turismo sostenibile incoraggiandole a condividere conoscenze per attuare e raggiungere gli obiettivi fissati da Agenda 2030 nonché ad acquisire idonea certificazione ed aumentare la propria competitività.

In questo contesto, il 28 marzo si svolgerà a Matera, presso Casa Cava, il terzo ed ultimo workshop nazionale rivolto alle imprese turistiche beneficiarie del contributo ETGG2030 durante cui verranno presentati i risultati da loro raggiunti con l’aiuto di esperti, e la prima Tavola rotonda alla presenza di rappresentanti istituzionali europee, nazionali e regionali, del sistema camerale italiano e
dell’Associazione Mirabilia network con l’intento di acquisire consigli per i prossimi passi da seguire oltre il periodo progettuale cofinanziato che terminerà il prossimo giugno 2023.

L’evento vuol essere un punto d’incontro tra stakeholders, imprese e responsabili politici per comprendere come capitalizzare i risultati del nostro progetto attraverso l’uso di strumenti di intervento
nella politica regionale del turismo, cogliendone efficacemente le opportunità di crescita e di riqualificazione, innalzando la capacità competitiva del settore, puntando altresì a creare il primo cluster
nazionale di aziende certificate di turismo sostenibile. 

Allegati
Galleria Foto